Tutte le fortune

febbraio 9, 2007

La fortuna è che il mio call center non riceve le telefonate, le fa.
La fortuna è che telefoniamo, nella maggior parte dei casi, a delle persone i cui nominativi sono forniti dall’ente che commissiona il lavoro.
La fortuna è che, nella maggior parte dei casi, dobbiamo sottoporre al nostro interlocutore un breve e semplice questionario perché il committente possa correggere e migliorare i servizi offerti.

Così capita di chiamare uomini che vanno verso la cinquantina, che lavorano da dieci anni con contratti a termine rinnovati ogni sei mesi ma che sono in scadenza e non saranno rinnovati, uomini che sanno che non troveranno mai più un lavoro.
E a questi uomini noi chiediamo se i locali del Centro per l’Impiego sono comodi da raggiungere e ben illuminati.

Che fortuna, eh?

Annunci

2 Risposte to “Tutte le fortune”

  1. Iorek Says:

    Penso che abbiate un ruolo attivo nell’incremento dei suicidi tra i 35enni.

  2. Silvia Says:

    Avete mai provato a chiamare il call center dell’ENEL??? C’è una musica orribile ed indefinibile, sembra che il “musicista” che ha composto quella roba fosse sotto gli effetti di qualche droga mal tagliata…senza contare che la voce registrata di dice “tra 5 minuti la passeremo all’operatore disponibile” ma la realtà è che prima di riuscire a parlare con qualcuno, che ovviamente non sa cosa dirti, passano almeno 25 minuti…25 e non 5…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: