Vita a tempo determinato

maggio 25, 2008

Una non fa in tempo a riprendersi dall’emozione di avere un contratto a tempo indeterminato che subito la realtà le ripiomba addosso facendole sapere che probabilmente è il suo luogo di lavoro ad essere a tempo determinato. Nel senso che qui si chiude la baracca, prima di dichiarare fallimento, per poi, forse, aprire ad altre condizioni.

Aspettiamo di saperne di più…stay tuned!

Annunci

2 Risposte to “Vita a tempo determinato”


  1. O________O

    mi traumatizzi a darmi certe notizie così

  2. kOoLiNuS Says:

    c’e’ sempre il licenziamento per perdita di commessa da parte del datore di lavoro che ti manda a gambe all’aria …

    ah, l’ ottimismo vola !


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: