Qui si scrive poco…

marzo 23, 2009

…e non per mancanza di argomenti, anzi.

Probabilmente è l’abbondanza che crea confusione e rende difficile raccogliere il filo per tessere un racconto.

Negli ultimi mesi è successo che:
– il consorzio per cui lavoravo con contratto a tempo indeterminato è stato liquidato e con esso il mio contratto;
– mi hanno spostata a lavorare ad un altro consorzio, socio del primo, con contratto a progetto;
– no, aspetta un po’. Per avere quel contratto a progetto ho dovuto aspettare quasi tre mesi;
– il contratto era di tre mesi;
– dopo avermi fatto aspettare tutto questo tempo, il presidente del consorzio voleva che la sua firma sul contratto  la facessi io perché lui non poteva passare dal commercialista. Doveva andare a caccia;
– mi è stato rinnovato il contratto per altri tre mesi, quindi fino a fine aprile è festa grossa.

Precariato, un’emozione da vivere.

Annunci

Una Risposta to “Qui si scrive poco…”

  1. Iorek Says:

    La cosa della caccia aggiunge quel tocco surreale per farne presto un film.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: